MediaPro non fa sconti (e fa pure le telecronache)

Il 21 aprile scade la gara. Sky e Mediaset in corsa
MediaPro non fa sconti  (e fa pure  le telecronache)

In Lega i nuovi pacchetti di MediaPro (con partite e programmi già confezionati), in Figc la rivoluzione promessa dal Coni che non decolla. A Milano il tentativo disperato degli spagnoli di aprire il mercato televisivo dopo l’intesa a sorpresa fra Sky e Mediaset; a Roma i primi passi della lenta riforma, con più potere alla […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.