Macché spacchettare, facciamo un cln

Rompere il referendum - Ipotesi che sarebbe respinta. Serve invece un grande fronte di liberazione
Macché spacchettare, facciamo un cln

Diciamolo con franchezza: l’impresa di battere Renzi e la sua revisione della Costituzione è tutt’altro che facile. E c’è chi, come il M5s, basandosi su alcune dichiarazioni di esponenti di spicco schierati per il No, pare orientato per l’idea di “spacchettare” il voto, partendo del presupposto che un unico questionario referendario per argomenti diversi non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.