Lotta ai signori del marmo: “Nazionalizziamo le cave”

Il deputato Riccardo Ricciardi (M5s) annuncia di voler restituire al pubblico i bacini in mano ai privati in base a un antico editto. Tre anni fa ci aveva provato la Regione Toscana, ma la Consulta ha poi bloccato tutto
Lotta ai signori del marmo: “Nazionalizziamo le cave”

Cosa c’entra un editto del 1751 con l’ultimo bilancio del Comune di Carrara? La risposta è nei cosiddetti “beni estimati”, quelle cave di marmo in mano ai privati su cui la città non ha alcun diritto proprio in virtù di un regolamento che risale a tre secoli fa e che nessuno è ancora riuscito a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.