L’Irpinia: mix di Svizzera e Alto Adige, senza vette alte ma con l’ulivo nostrano

Nella regione ha sede la Biogem: trentamila metri quadrati di quest’istituto di ricerche genetiche
L’Irpinia: mix di Svizzera e Alto Adige, senza vette alte ma con l’ulivo nostrano

Dante chiama l’Italia “il giardino d’Europa”: e davvero ogni suo angolo è uno scrigno impareggiabile di bellezza. Io sono napoletano con sangue, anche, laziale, sannita e piemontese ma fino a due anni fa conoscevo poco l’Irpinia. Prato, bosco, collina, montagna: belli come nel Sannio. In antico gl’Irpini erano una delle comunità delle genti sannitiche. L’Irpinia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.