L’inchiesta, i diversi filoni

L’inchiesta, i diversi filoni

  Corruzione è il reato contestato all’imprenditore napoletano Alfredo Romeo che avrebbe retribuito un dirigente Consip in cambio di notizie riservate sulle gare. Romeo è stato arrestato il 1° marzo. È uno dei vincitori dei lotti del mega appalto Fm4 da 2,7 miliardi di euro (aggiudicazione sospesa).   Traffico d’influenze è il reato contestato a […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.