» Politica
venerdì 19/05/2017

L’effetto maggioritario è nascosto nei dettagli

In Russia, con un sistema simile, ci eleggono la Duma. Ora il Pd vuole adottarlo per il Parlamento italiano. Ma com’è la legge elettorale dei democratici? In sostanza, un sistema maggioritario con forti venature proporzionali. Se passasse com’è ora sarebbe una manna per il Pd, andrebbe bene anche al centrodestra coalizzato (tipo Pdl-Lega) e sarebbe […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Pisapia flirta con Matteo e gela Bersani

Economia

Il fisco nelle mani di Renzi: arriva il Leopolda Boy

Ecco il primo candidato di De Magistris: suo fratello Claudio corre con  Liberi e Uguali
Politica
Dema - Uomini del sindaco schierati in due collegi a Napoli

Ecco il primo candidato di De Magistris: suo fratello Claudio corre con Liberi e Uguali

Besostri ci riprova: oggi deposita un nuovo ricorso anti Rosatellum
Politica
Consulta - L’ultima battaglia sulla legge elettorale

Besostri ci riprova: oggi deposita un nuovo ricorso anti Rosatellum

Politica

La linea Mattarella: senza maggioranza nuovo voto

di
Gentiloni lo chiede l’Europa: in carica per manovra e Def
Politica
Durevole

Gentiloni lo chiede l’Europa: in carica per manovra e Def

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×