L’antirenziano a sorpresa: Matteo Richetti

A Napoli - Il portavoce del partito ripreso durante una riunione: “Stanchi e sfilacciati, nel Pd manca l’etica della parola data”
L’antirenziano a sorpresa: Matteo Richetti

Questa, Matteo Renzi, non se l’aspettava. L’ultimo attacco non arriva né da fuori il Pd, né dalla minoranza del partito: col mare in tempesta, la botta più pesante alla zattera viene da una delle persone più vicine all’ex premier. Il sito del Corriere della Sera ieri ha rilanciato un video in cui Matteo Richetti – […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.