Lampedusa, l’immigrazione in stile Don Matteo

Tra i paradisi della Tv a volte s’infiltra un inferno, ma sembra impossibile che a farsi inferno sia proprio uno dei troppi paradisi. Eppure è quanto accade sull’isola di Lampedusa da quando al largo delle sue coste appaiono i barconi carichi di migranti che l’hanno resa un simbolo dall’accoglienza. L’isola che c’è nell’Europa che non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.