L’agricoltore friulano: “Ho vinto la battaglia, lo Stato mi risarcisca”

L’agricoltore friulano:  “Ho vinto la battaglia, lo Stato mi risarcisca”

Giorgio Fidenato sa di aver vinto una battaglia ma non la guerra. L’agricoltore friulano che nel 2014 ha sfidato governo e ambientalisti, piantando il mais ogm Mon 810, prodotto dalla multinazionale di sementi Monsanto, è pronto a un nuovo scontro. Ieri la Corte di Giustizia europea lo ha sollevato da una rogna non da poco, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.