Lady Mara, femme fatale che uccide sempre con garbo

Con quegli occhi costantemente sgranati sul mondo, quasi che tutto ciò che vede e sente la stupisca oltremodo, Mara Carfagna attraversa la politica italiana da quindici anni o giù di lì. All’inizio della sua attività di parlamentare veniva presa a emblema di non meritocrazia, ma la neo vicepresidente della Camera è col tempo cresciuta. Ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.