La smemorata di Asti Adriana: dal periodo lexotan a quello nudo

Appena finite le recite al Parenti di Milano, dal 20 al 25 febbraio il mémoire arriverà a Roma al Quirino. Un gioco teatrale autobiografico partecipato dal pubblico e cucito addosso all’attrice
La smemorata di Asti Adriana: dal periodo lexotan a quello nudo

Dice che l’“oblio è una salvezza”, poi però porta in scena il suo mémoire; porta in scena il suo mémoire, poi però dice che detesta “il passato al punto di non fare nemmeno marcia indietro in automobile”: Adriana Asti è così, imprevedibile e imprendibile, come la tartaruga inseguita da Achille – e infatti con lei, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.