La mossa di Renzi per controllare Consob per un po’

Strategie - Il leader dem vuole impedire la nomina del successore di Vegas: la carica andrebbe, per mesi, alla “renziana” Genovese
La mossa di Renzi per controllare Consob per un po’

Doveva succedere ed è successo: la poltrona di presidente dell’Autorità di controllo sulla Borsa, che Giuseppe Vegas lascerà libera il 15 dicembre, ha acceso lo scontro esplicito tra Paolo Gentiloni e Matteo Renzi facendo slittare la nomina. La Consob è centrale per molti motivi in questa fase, alcuni direttamente politici: se Paolo Gentiloni è orientato […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.