La destra contro i migranti e la Boldrini. E lei attacca: “Dibattito agghiacciante”

Razzismi - Dopo i commenti pro-violenza sui social la politica impazzisce
La destra contro i migranti e la Boldrini. E lei attacca: “Dibattito agghiacciante”

Il dibattito politico intorno agli stupri di Rimini degenera. Non erano bastate le violenze invocate dal segretario di San Giovanni Rotondo (Fg) di Noi con Salvini, Saverio Siorini, che lunedì si chiedeva su Facebook: “Ma alla Boldrini e alle donne del Pd, quando dovrà succedere?”. L’hanno espulso. E al centro della polemica è finito il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.