Kenyatta eletto con brogli accusa i giudici: “Truffatori”

La Corte Suprema ha accertato irregolarità, il presidente si scaglia contro i magistrati. Il suo sfidante Odinga, rilancia: “La commissione elettorale deve dimettersi, è marcia”
Kenyatta eletto con brogli accusa i giudici: “Truffatori”

Con una decisione senza precedenti per il Kenya e per tutto il continente africano, la Corte Suprema di Nairobi ha annullato le elezioni presidenziali che solo tre settimane fa avevano portato alla riconferma di Uhuru Kenyatta contro lo sfidante Raila Odinga. Il verdetto dei magistrati impone che si tengano nuove elezioni presidenziali entro 60 giorni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.