Kagame, e sarò (per sempre) il tuo presidente

La terza volta di Paul - Ha vinto con il 98% dei consensi, gli Usa: “Operazioni di voto irregolari”
Kagame, e sarò (per sempre) il tuo presidente

Quando un candidato alle elezioni presidenziali vince con il 98% dei voti, forse sarebbe il caso di porsi qualche domanda. In Ruanda, giovane repubblica in forte espansione economica dopo l’orrore del genocidio del 1994, Paul Kagame, 59 anni, etnia tutsi, da diciassette anni a questa parte non ha rivali. Secondo gli Stati Uniti le elezioni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.