Johan, il Re Sole del gol. Senza di lui non esisterebbe il Barcellona

Era spocchioso: inutile fingersi umili, quando si è immensi.
Johan, il Re Sole del gol. Senza di lui non esisterebbe il Barcellona

Per quegli strani meccanismi della memoria e della di lei cristallizzazione, una delle prime immagini che torna alla memoria dei quarantenni o giù di lì quando pensano a Cruijff, coincide con i giorni che precedettero la finale di Coppa Campioni 1994. Johan Cruijff allenava il Barcellona e, secondo lui, aveva già vinto prima ancora di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.