“Io coltivo dubbi, quindi sono un rompicoglioni. Renzi è diventato leninista”

I 70 anni del vignettista: “Ho fatto quello che sognavo. Ora vorrei insegnare satira nelle scuole”
“Io coltivo dubbi, quindi  sono un rompicoglioni. Renzi è diventato leninista”

Il primo caldo di Roma. Le auto che lambiscono i tavoli di un bar. Vincino domani compie settant’anni e i gas di scarico lo preoccupano più della questione anagrafica: “Qui ci intossichiamo”. Con l’aria da randagio è arrivato – dice – fino a un’età “in cui mi trovo bene. Non sono più un ragazzo, ma […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.