Il Trump arancione mina vagante della Ue

Innesco - A due settimane dal voto, Bruxelles teme l’effetto-domino del successo di Wilders
Il Trump arancione mina vagante della Ue

Se la paura di solito fa 90, a Bruxelles fa stare zitti. Un silenzio che mischia imbarazzo e nervosismo con il formale riserbo istituzionale con cui la Commissione europea tratta le vicende politiche nazionali. Strano, verrebbe da dire, perché ci sarebbe da commentare. Il 2017 può essere definito l’anno zero dell’Europa: il 15 marzo si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.