Il tempo di Shakespeare capace di trasformare l’inverno in primavera

In scena al Globe Theatre la tragicommedia – poco rappresentata – del Bardo: ci vogliono 16 anni per ricomporre un regno distrutto dal dolore e un solo attimo per ritrovare l’amore perduto
Il tempo di Shakespeare capace di trasformare l’inverno in primavera

Esistono I racconti attorno al fuoco di Nonna Papera, I Canterbury Tales di Chaucer, I racconti del terrore o del mistero di Poe e c’è Il racconto d’inverno di Shakespeare. Testo poco frequentato dai nostri palcoscenici, questa tragicommedia del Bardo – in scena al Globe Theatre di Roma fino all’11 Settembre – ha raccolto la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.