Il Senato degli smemorati: ieri Severini, oggi Minzolini

Tra i salvatori dell’ex Direttorissimo, 62 erano in carica anche quando fu approvata la legge: nessuno votò contro
Il Senato degli smemorati: ieri Severini, oggi Minzolini

La legge Severino è stata rottamata giovedì, con il salvataggio acrobatico di Augusto Minzolini. Ora la vogliono cambiare quasi tutti. C’è chi lo dice esplicitamente (Forza Italia) e chi lo sussurra in via anonima (anche tra i renziani del Pd, dove l’idea circola, ma i tempi non sono ritenuti maturi per ovvie ragioni d’opportunità). La […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.