» Commenti
giovedì 16/03/2017

Il ritorno del riccon prodigo

Un’imposta forfettaria da 100 mila euro l’anno (più 25 mila per ogni membro della famiglia) per i ricchi che trasferiranno la residenza in Italia. La nuova misura del governo pro-Paperoni è ingiusta, anticostituzionale e pure perdente. Ingiusta, perché siamo già un Paese di grandi diseguaglianze sociali, che per di più aumentano: i ricchi sono sempre […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Lotti e quelli che: “Se toccasse a me”

Commenti

Boschi è riapparsa, ma non se ne sentiva la mancanza

Commenti
Cosa resterà...

Garibaldi, il barbone portafortuna

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×