Il piano di Di Maio: trovare ministri graditi al Quirinale

Il candidato premier M5S cerca una squadra di governo che possa facilitarlo durante le consultazioni al Colle
Il piano di Di Maio: trovare ministri graditi al Quirinale

Una squadra di ministri con tecnici di peso, politicamente trasversali. Per rassicurare soprattutto il Quirinale, a cui il candidato a 5Stelle vuole mandare un chiaro segnale in prossimità del voto. Nella speranza che nel frattempo i partiti si sfaldino, e le varie schegge possano appoggiare il progetto più difficile, un governo a 5Stelle. È questa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.