“Il nostro cinema è appiattito. In tv si sperimenta di più”

Lunetta Savino - L’attrice della serie “È arrivata la felicità”: “La rivoluzione femminile è in corso: gli uomini ne prendano atto”
“Il nostro cinema è appiattito. In tv si sperimenta di più”

“La televisione offre maggiori possibilità di sperimentare e di giocare con i generi. In questo periodo, invece, il cinema italiano è un po’ appiattito su certi temi, gusti, storie. Per esempio, c’è la tendenza a fare film documentaristici. Ma il cinema è fiction, i documentari lasciamoli a chi fa quello di mestiere”. Lunetta Savino, attrice […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.