Il mondo secondo lo Zar, in luna di miele con Trump

Anche quest’anno Putin parla per oltre 4 ore di tutto, dall’astio per Obama al futuro roseo con il nuovo leader Usa sulle zone di attrito con l’Occidente, in Ucraina e in Siria
Il mondo secondo lo Zar, in luna di miele con Trump

Mattinata nuvolosa, nemmeno troppo fredda per gli standard climatici di Mosca: due gradi sotto zero. Appuntamento a Krasnopresneskaja Nabjereshnaja 12, indirizzo del maestoso World Trade Center, imponente costruzione sul lungo Moscova, a poche centinaia di metri dalla Casa Bianca sede del governo russo. Il cuore pulsante del business moscovita diventa il palcoscenico di Vladimir Putin: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.