Il grido d’allarme dei pompieri: “Condizioni di lavoro inaccettabili”

in pericolo - I sindacati - ”Non ci lavano neanche le divise”
Il grido d’allarme dei pompieri: “Condizioni di lavoro inaccettabili”

Attrezzature inadeguate, mezzi obsoleti e la paura di esporre la propria salute a rischio. I Vigili del fuoco sono sempre in prima linea, troppo spesso esposti anche al pericolo: negli ultimi mesi, per esempio, sono stati chiamati ad affrontare situazioni particolari, tra cui gli incendi all’interno degli impianti di rifiuti: “Molto spesso ci troviamo a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.