Il giudice di Cassazione e il bordello fai da te

Lecce - Il magistrato Caracciolo e la compagna affittavano il loro appartamento a un gruppo di prostitute romene
Il giudice di Cassazione e il bordello fai da te

La giustizia italiana può essere un gran casino. Ma Giuseppe Caracciolo, giudice leccese di 58 anni, ha preso questo principio troppo alla lettera. Almeno secondo chi indaga su di lui: è accusato di aver affittato il suo bed and breakfast nel centro della città salentina ad un gruppo di giovani prostitute romene. Caracciolo è un […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.