Il duello Sorrentino-Moretti, sorpasso a destra con tanto di sberleffo

Il duello Sorrentino-Moretti, sorpasso a destra con tanto di sberleffo

A due fra i nostri più noti registri, Nanni Moretti e Paolo Sorrentino, sta avvenendo qualcosa di strano sul concetto di originalità. È come se il secondo stesse ripercorrendo le vie tematiche del primo, rilanciando e scombinando l’idea matrice (e ottenendone maggiore visibilità e riscontri). Il recente annuncio dato alla Mostra del cinema di Venezia che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.