Il Colle ha sciolto le Camere: tutti al voto il 4 marzo

Fissato il calendario elettorale: tra il 29 e il 31 gennaio i partiti presentano le liste, la nuova legislatura inizierà il 23 marzo

Cala dunque il sipario sulla XVII legislatura. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ieri ha firmato il decreto presidenziale che scioglie le Camere e ha poi controfirmato il decreto del Consiglio dei ministri che indice nuove elezioni il prossimo 4 marzo. Dopo la conferenza stampa di Paolo Gentiloni, infatti, sono avvenuti tutti i passaggi istituzionali […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.