I grafomani renziani e il dubbio Privacy

Nuova lettera - Rotta spedisce una email anche agli elettori delle primarie di centrosinistra del 2012, ma non tutti del Pd
I grafomani renziani e il dubbio Privacy

Il referendum ha svelato anche la grafomania dei renziani. Il capo Matteo Renzi scrive accorate lettere agli italiani all’estero e firma appelli agli italiani in patria, milioni di pagine, milioni di buste, milioni di euro. Pure Alessia Rotta, responsabile della comunicazione per il Partito democratico, ha spedito una missiva, stavolta più agile, toni meno baldanzosi, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.