Hillary fa la maestra e mette l’insufficienza a Donald il Bulletto

La democratica non fa innamorare ma tranquillizza, il magnate alla fine appare come un pugile suonato
Hillary fa la maestra e mette l’insufficienza a Donald il Bulletto

Dal momento che l’elezione presidenziale Usa del 2016 si è configurata come un evento televisivo, nell’ambito del quale le ideazioni di fronte alle telecamere hanno sopravanzato la presentabilità politica, quello andato in scena lunedì notte è stato il trionfo della Secchiona al cospetto del Boss. In questa lunga vicenda di rincorsa del potere, fin d’ora […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.