» Mondo
lunedì 25/09/2017

Generale russo ucciso dall’Isis a Deir ez-Zor

La battaglia in Siria contro l’Isis non è finita e ieri Mosca ha contato il primo generale ucciso sul campo. Si tratta di Valery Asapov; la conferma è stata data dal ministero della Difesa. Secondo la versione ufficiale l’alto ufficiale “era al suo posto di comando delle truppe siriane e stava assistendo i comandanti locali […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

Gentiloni ci va cauto: “Valutiamo i risultati”

Politica

“Degli sms non è arrivato un soldo e qui c’è già neve”

“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”
Mondo
La storia

“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”

di
Navalny e il “pesciolino” che fa tremare lo “zar”
Mondo
Mosca

Navalny e il “pesciolino” che fa tremare lo “zar”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×