» Politica
domenica 08/05/2016

Fuori Carrai, torna l’affare cyber security

Amicizie scomode - La Cia e gli ambienti Usa non si fidano per i rapporti stretti con Israele
Fuori Carrai, torna l’affare cyber security

L’ipotesi che Marco Carrai riesca ad arrivare a occuparsi di cyber security per il governo ormai è archiviata per sempre. L’imprenditore fiorentino è stato bloccato dall’ostilità degli ambienti americani, che non gli perdonano la vicinanza al governo israeliano di Bibi Netanyahu, ostile agli Usa, come rivelato ieri dal Fatto Quotidiano. E lo stesso Carrai, che […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Alfano, il ministro dell’Interno prende voli di Stato per presentare il suo libro

Cronaca

Confronti in aula tra il falso pentito e i La Barbera boys

Iran, precipita aereo: nessun sopravvissuto
Politica
A bordo 66 passeggeri

Iran, precipita aereo: nessun sopravvissuto

Politica
La moglie: “M’ha aggredito”

De Falco: “Mai violento, accuse denigranti”

Incidenti sulle Alpi, muoiono tre sciatori
Politica
Valanghe e fuoripista

Incidenti sulle Alpi, muoiono tre sciatori

Matteo esclude le larghe intese, ma tace su Silvio
Politica
I 100 punti del programma

Matteo esclude le larghe intese, ma tace su Silvio

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×