Europa, adesso la parola d’ordine è sopravvivere

Per i 60 anni dei Trattati di Roma schierati 5.000 uomini: spazio aereo interdetto, metro fuori uso, timore di attentati e black bloc
Europa, adesso la parola d’ordine è sopravvivere

Nell’agenda dell’Unione, c’è sempre la ruota di scorta di un altro Vertice: i leader dei Paesi dell’Ue devono ancora incontrarsi, oggi, a Roma, e già si sono dati appuntamento il 29 aprile a Bruxelles, per discutere di Brexit, dopo che la Gran Bretagna avrà presentato, il 29 marzo, la richiesta formale di uscire dalla comune; […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.