È una guerra di religione o una guerra di potere?

Caro Furio Colombo, come si fa a negare che la guerra che ci circonda e si avvicina è una guerra di religione? Basta osservare il percorso di coloro che, anche dal nostro Paese, corrono a unirsi al Califfato. Per prima cosa si convertono. Marta   I populismi europeie quello italiano più di tutti, hanno fatto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.