Droghe, alcol e meta-storia, ovvero come sopravvivere ai supereroi usurati

James Robinson usa i cliché dei comics per parlare del suo divorzio
Droghe, alcol e meta-storia, ovvero come sopravvivere ai supereroi usurati

Chissà se la storia che racconta James Robinson nell’introduzione è vera o se invece Airboy è nato così come noi lo possiamo leggere oggi. Ma anche se fosse apocrifa, è comunque perfetta. La Image comics gli chiede ciò che ogni autore di supereroi teme di più: il rilancio di un personaggio “classico” ormai dimenticato, di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.