Da Renzi all’Adn (passando per Bisignani): così vive Adinolfi

Da  Renzi all’Adn  (passando per Bisignani): così vive Adinolfi

È diventato presidente della Adnkronos Comunicazione, Michele Adinolfi, ex vicecomandante della Guardia di finanza. Se n’era andato dalle Fiamme Gialle nel dicembre 2015, bruciato dalle intercettazioni dei pm napoletani Henry John Woodcock e Francesco Curcio, in cui il generale appariva intimo di Matteo Renzi, ancor prima che questi arrivasse a Palazzo Chigi. Ora la sua […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.