Così il Sole 24 Ore falsificava le copie vendute

L’inchiesta - Il dirigente: per gonfiare la diffusione abbonamenti digitali falsi e giornali gettati
Così il Sole 24 Ore falsificava le copie vendute

C’è qualcosa di fatale e che sa di presagio nell’immagine delle copie (quante?) del Sole 24 Ore finite al macero per mesi e mesi. Un’immagine che appare nitida nel racconto di uno testimoni dell’inchiesta della Procura di Milano per false comunicazioni sociali, appropriazione indebita e aggiotaggio. “Il Sole non era interessato a quante copie effettivamente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.