Corona, sequestrato l’appartamento: vale 2,5 milioni di euro

Corona, sequestrato l’appartamento: vale 2,5 milioni di euro

È stato lo stesso Fabrizio Corona, durante un interrogatorio di maggio 2009, ad ammettere “l’origine presumibilmente illecita” dei soldi usati per comprare l’appartamento di via De Cristoforis a Milano, sequestrato ieri mattina dalla Guardia di finanza. È quanto si legge nell’ordinanza con cui i giudici della sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano hanno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.