“Con Lou da mamma a mangiare lasagne”

Il superproduttore è al Medimex: “I Foo Fighters? Super, e Grohl in studio si è presentato con la carne cotta da lui”
“Con Lou da mamma a mangiare lasagne”

Sette anni di lavoro con Lou. “Io e Reed andammo a suonare in Israele”, racconta Marc Urselli, il superproduttore, mixer e sound designer italo-svizzero di base a New York. “A Gerusalemme fummo seguiti da dei fan di Spielberg convinti che la nostra guida fosse il regista. Chiesero a Lou, non riconoscendolo, se poteva scattare loro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.