» Economia
venerdì 09/06/2017

Commercialisti in rivolta: scende il reddito ma aumentano gli oneri

Verso lo sciopero - I ricavi diminuiti del 14 % dal 2007: la metà dichiara meno di 33mila euro
Commercialisti in rivolta: scende il reddito ma aumentano gli oneri

Sembra sempre più vicino uno sciopero dei commercialisti italiani. Un’ipotesi prospettata anche dal presidente dell’Ordine, Massimo Miani. Crescono gli adempimenti fiscali che gravano sui professionisti, con i redditi scesi del 14% dal 2007 (ora sono in lieve ripresa) e la categoria è in rivolta contro governo e Agenzia delle Entrate. Miani, che finora ha preferito […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Economia

Global service, i mega-appalti che allo Stato non convengono

Economia

Il governo impone a Intesa e Unicredit di salvare le venete

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×