Col “governo qualsivoglia” si ignorano gli elettori dei 5S

Col “governo qualsivoglia” si ignorano gli elettori dei 5S

Il governo di servizio annunciato da Sergio Mattarella sarà molto probabilmente a mezzo servizio e ci porterà diritti a nuove elezioni. Se a luglio o a in autunno o a dicembre si vedrà. Non ha torto il capo dello Stato quando accusa i partiti tutti di aver prodotto, a colpi di litigi e disaccordi il […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora


entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora

© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.