“Cara Fedeli, i geni della fisica esclusi dai nostri atenei”

Star nel mondo - Il Gotha della scienza: “I ricercatori italiani delle onde gravitazionali non possono fare il concorso da prof”
“Cara Fedeli, i geni della fisica esclusi dai nostri atenei”

Lo scorso 14 agosto, il rilevatore di onde gravitazionali Virgo di Cascina, Pisa, ha catturato il passaggio di onde gravitazionali, le increspature dello spazio-tempo previste dalla Teoria della Relatività Generale di Albert Einstein e intercettate per la prima volta negli Usa nel settembre 2015, dai due rilevatori del progetto Ligo, gemelli di Virgo. Un successo […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.