Caprotti, muore a 90 anni il grande patron di Esselunga

Caprotti, muore a 90 anni il grande patron di Esselunga

È morto ieri Bernardo Caprotti. Il fondatore di Esselunga avrebbe compiuto 91 anni il 7 ottobre. Per sua espressa volontà, le esequie avverranno in forma strettamente privata e non dovranno seguire necrologi. Subito sui social sono stati postati molti commenti che ricordano la “genialità” e la tenacia ma anche “il cattivo carattere” di questo milanese […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.