Bud international, le ultime interviste

L’attore era molto popolare, i media tedeschi lo cercavano ancora spesso: “Ho ancora la testa di un 28enne”
Bud  international,  le ultime interviste

Nella mia testa ho ancora 28 anni”. Così diceva Bud Spencer soltanto pochi mesi fa. E purtroppo lo diceva ai giornali tedeschi (il 21 marzo 2016 a Constanze Reuscher del Berliner Morgenpost e in aprile a Carsten Bergmann dell’Hannoversche Allgemeine Zeitung) e di certo non è stato un caso. Il vecchio Bud era popolarissimo a nord […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.