Boom della renziana Technogym al debutto in Borsa

Boom della renziana Technogym al debutto in Borsa

Noi siamo nel lungo termine, sia chiaro”. Nerio Alessandri, il presidente e fondatore di Technogym, si presenta così nel giorno della quotazione della sua azienda in Borsa. Assicura che la società distribuirà un dividendo, da definire. Il mercato ha una buona reazione e, al suo primo giorno di scambi, il titolo chiude a +11,38% a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.