Bersani parla di Pd, Possibile si arrabbia: “Non è la linea di Leu”

Bersani parla di Pd, Possibile si arrabbia: “Non è la linea di Leu”

L’opinionedi Pier Luigi Bersani su Matteo Renzi e il Pd? “È personale, non è una linea condivisa con Liberi e uguali”. A dirlo sono Beatrice Brignone e Andrea Maestri, candidati alla segreteria di Possibile, la lista fondata da Giuseppe Civati. Il riferimento è a un’intervista di Bersani lunedì sera a Piazzapulita, in cui ha criticato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.