Ben Hur, il remake: l’epica si è ridotta all’ippica (digitale)

L’inutile kolossal di Timur Bekmambetov. Un flop che riserva un solo rammarico: è stato girato a Cinecittà, Gravina di Puglia e Matera
Ben Hur, il remake: l’epica si è ridotta all’ippica (digitale)

Prima i numeri: costato 100 milioni di dollari, ne ha incassati a oggi in tutto il mondo – all’appello ormai manchiamo solo noi e il Giappone – solo 87. Poi le percentuali di gradimento critico: 26% sull’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes, 38/100 sul gemello precisino Metacritic. Quindi, qualche estratto critico: “Un pugno in un occhio digitalizzato, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.