» Commenti
sabato 20/05/2017

Bambini rom, tombe ebraiche e una risposta egiziana

  Caro Furio Colombo, sono un pensionato egiziano residente in Toscana da 20 anni e sono un fedele lettore del Fatto Quotidiano, perché ho molta stima dei vostri interventi e approfondimenti. Quello di oggi (“Bambini rom e tombe ebraiche”) non è di certo l’eccezione. Una catena di assalti e crimini razziali hanno già colpito l’Europa […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

La differenza tra Berlinguer e Renzi

Commenti

Mail Box

Commenti
Città col buco intorno

Anatomia di un crac la peste di Vicenza

Commenti

Mail box

Commenti

Piazza Fontana, sappiamo la verità

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×