Babbo Renzi sbaragliato in casa dal superteste

Dolori - Vince Lorenzin, che accusa Tiziano
Babbo Renzi sbaragliato in casa dal superteste

Sono le cinque del mattino quando Daniele Lorenzini è proclamato sindaco di Rignano sull’Arno. Solo al termine della festa, iniziata a mezzanotte, appena i sette seggi del piccolo Comune hanno finito il rapido spoglio. Come previsto e prevedibile, nonostante la sfilata dei big del Pd – per ultimo Luca Lotti, venerdì – a Rignano, feudo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.