Assad canta vittoria tra morti ed evacuazioni

Il raìs di Damasco: “Abbiamo fatto la storia”, mentre nella città-martire è iniziato l’esodo delle decine di migliaia di civili dai quartieri orientali
Assad canta vittoria tra morti ed evacuazioni

Successi e speranze ad Aleppo viaggiano sulla Rete e sui social network nel giorno destinato a entrare nella storia. Da una parte il presidente siriano, Bashar al-Assad, ripreso in un video postato su Facebook in cui celebra la sua vittoria personale. Poco prima, il presidente siriano aveva lanciato un messaggio attraverso Telegram: “Ad Aleppo si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.